venerdì 28 gennaio 2011

BANDA E CORALE AL CONSIGLIO COMUNALE - ECCO IL VIDEO

Ecco il video dell Consiglio Comunale dello scorso 18 gennaio, durante il quale la Banda Musicale Arquatese e la Corale Arquatese sono state riconosciute di "interesse Comunale".
Ecco il video che riassume la cerimonia e le esibizioni delle due associazioni, alle quali l'intera comunità arquatese è legata da tanto tempo.

giovedì 27 gennaio 2011

27 GENNAIO - IL GIORNO DELLA MEMORIA

La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell'abbattimento dei cancelli di Auschwitz, "Giorno della Memoria", al fine di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati”

Così, l’Articolo 1 della Legge 211 del 20 luglio 2000 istituisce il Giorno della Memoria.

La data del 27 gennaio ricorda il giorno del 1945 nel quale le truppe sovietiche scoprirono il campo di concentramento di Auschwitz, liberando i pochi superstiti, facendo così di quel giorno il simbolo di quanto accaduto.

Anche il Comune di Arquata Scrivia, con la collaborazione dell’ANPI e dell’ISRAL, vuole onorare il Giorno della Memoria organizzando il 31 gennaio alle ore 9.00, con la partecipazione degli alunni della Scuola Secondaria primo grado dell’Istituto Comprensivo di Arquata Scrivia, presso la Sala Ex jutificio di Via B. Buozzi, la "GIORNATA DELLA MEMORIA" con la proiezione del documentario “MAUTHAUSEN” e la presentazione di un’interessante documentazione fotografica a cura della Prof.ssa Paola Romano.

mercoledì 26 gennaio 2011

USAM ARQUATA FATICA A PIEVE EMANUELE



Sabato 22 Gennaio si è svolta a Pieve Emanuele (MI) una gara di sport da ring organizzata dall’associazione WFC del promoter Franco Scorrano a cui hanno partecipato per l’USAM Karate di Arquata Scrivia gli atleti Andrea Romanello, Mathia Cambiaso e Luca Sestito (al debutto) accompagnati dal pluricampione Coach Dino Bellucci e dal secondo Giacomo Ponzano.
L’organizzazione della manifestazione si rivela buona per quanto concerne gli incontri di contatto pieno svoltisi sul ring e quelli di Mixed Martial Arts (MMA) combattuti nella famosa gabbia ottagonale, sono stati infatti offerti al pubblico match sia maschili che femminili di medio livello.
Nelle gare di contatto leggero (Kick Boxing Light, K1 Light, Free Boxing Light, Thai Boxe Light), specialità in cui erano impegnati gli atleti della scuola di Karate arquatese, alcune importanti pecche hanno invece condizionato la buona riuscita dell’evento. Mancanza principale è stato l'inspiegabile ritardo di tre ore nell'inizio del programma, che ha sfiancato psicologicamente gli atleti. In secondo luogo le aeree di combattimento (tatami di dimensioni 5 x 5) erano troppo ravvicinate le une alle altre e di dimensioni ridotte rispetto a quelle regolamentari. Infine non sempre gli arbitri hanno saputo far rispettare la differenza nel controllo dei colpi che dovrebbe esistere fra contatto pieno e contatto leggero (specialità il cui scopo dovrebbe essere l’esaltazione della “pulizia” e della precisione della tecnica).
Questa serie di fattori negativi ha in generale condizionato la buona riuscita degli incontri, costringendo spesso gli atleti a “bordellare” in scontri molto duri, a distanza ravvicinata e con scarsa pulizia di tecnica; in questo contesto gli atleti USAM sono stati costretti al pareggio e in qualche occasione alla sospensione dell’incontro per squalifica di entrambi i contendenti.

Prossimo appuntamento per la scuola da Karate arquatese affiliata alla WTKA sarà la seconda lezione del corso istruttori di Nei Gong che si terrà Domenica mattina presso la palestra scuole medie locale.

lunedì 24 gennaio 2011

LA BANDA E LA CORALE RICONOSCIUTE "DI INTERESSE COMUNALE"

le esibizioni della banda e della corale

Martedì 18 gennaio ad Arquata Scrivia si è tenuto un Consiglio Comunale pubblico, durante il quale la Banda Musicale Arquatese e la Corale Arquatese sono stati riconosciuti  come "Gruppi musicali di interesse comunale".

Tale riconoscimento, voluto dal Ministero per i Beni Culturali in occasione dei 150 anni dell'Unità d'Italia, è un modo concreto per sottolineare l'importanza delle realtà musicali amatoriali.
Sono oltre mille i Comuni italiani che hanno aderito al progetto organizzando, nella stessa data, Consigli Comunali aperti dedicati alla musica popolare e amatoriale dal 1861 ad oggi.
Nei Comuni di Torino, Reggio Calabria, Salerno, Bergamo, Rimini, Piacenza, Gorizia e in tantissime altre città, i gruppi musicali amatoriali più rappresentativi di ogni zona si sono esibiti dal vivo, durante le sedute consiliari, come previsto dall'iniziativa promossa dal Presidente del Tavolo Nazionale per la Musica Popolare e Amatoriale, Antonio Corsi.

Tale riconoscimento è inoltre il primo passo verso la possibilità di essere riconosciuti come "Gruppo musicale di interesse Nazionale".

Durante il Consiglio Comunale, come previsto dal progetto del Ministero, è stato deliberato l'inserimento, nel bilancio di previsione 2011, della voce "contributo per la valorizzazione delle attività dei gruppi musicali popolari e amatoriali", in modo da poter dare un aiuto concreto sia alla Banda che alla Corale.

A breve pubblicheremo il video dove, oltre alla cerimonia, potrete vedere ed ascoltare il commovente "silenzio" dedicato all'alpino Luca Sanna, ucciso in Afghanistan proprio il 18 gennaio.

martedì 18 gennaio 2011

USAM KARATE ALLO STAGE CON FLAVIO DANIELE A GENOVA

Il Maestro Flavio Daniele durante uno stage ad Arquata Scrivia
Domenica 16 Gennaio i praticanti dell’USAM Karate di Arquata Scrivia Biagio Spadafora, Francesca Galli, Giacomo Ponzano e Pierluigi Ponzano hanno partecipato ad uno stage di arti marziali, tenuto dal noto Maestro Flavio Daniele, organizzato dalla Nei Dan Liguria  nella città di Genova grazie all’interessamento degli Istruttori Luca Isgrò e Luca Fengone.
Il Maestro ha iniziato le cinque ore di allenamento previste con la pratica del Nei Gong lavorando principalmente sulla forza a spirale (Zhan Ssu Jin) e sul potere dell’asse centrale (Zhong Ding Jin) , nella seconda  parte della lezione sono stati analizzati due passaggi chiave della forma antica del Taijiquan stile Chen. Lo stage si è chiuso con l’applicazione a coppie dei passaggi della forma (taolu in cinese o kata in giapponese) precedentemente  approfonditi.
Durante la lezione il Maestro Flavio Daniele (4° Dan di Karate con il Maestro Hiroshi Shirai) ed i praticanti di Karate-do presenti hanno evidenziato come molte tecniche del Taijiquan stile Chen siano simili a quelle dell’arte marziale Okinawense (isola e metà strada fra Cina e Giappone dove è nato il Karate) e di come il lavoro mirato al corretto utilizzo del corpo (Nei Gong) sia fondamentale per ottenere buoni risultati nelle arti marziali in generale.
Prossimo appuntamento per l’USAM Karate di Arquata Scrivia sarà la gara di sport da combattimento a contatto leggero del 22 Gennaio a Milano a cui parteciperanno alcuni atleti del “Gruppo agonisti Thai Boxe” diretto dal pluricampione Coach Dino Bellucci.

ARQUATA VOLLEY NON SI FERMA

Arquata Volley in azione
Doppio 3-0 dell'Arquata Volley nel campionato di 1^ divisione femminile dopo la pausa natalizia. Giovedì 13 gennaio il sestetto arquatese supera, tra le mura amiche, l'ASD Quattrovalli di Alessandria con parziali di 25/12-25/15-25/11. Nel corso della partita sono state utilizzate tutte le atlete a disposizione, in particolare: Giulia Tusi (1), Sara Aiello (9), Tania Poggi (6), Sara Destro (11), Valentina Repetto (5), Laura Malvino (9), Giulia Toscanini (5), Elena Calzavarini (4), Elena Salerni, Marcella Repetto, Marta Ferretti, Valentina Azzarito (4). Da segnalare, purtroppo, l'infortunio di quest'ultima nel corso del 3° set anche se, nonostante la distorsione, stringe i denti e chiude i campo la partita. Si ripete l'Arquata Volley domenica 16 ad Asti contro la New Volley Erbavoglio nonostante le assenze delle infortunate Francesca Bavastro, Serena Daglio e Valentina Azzarito. Senza storia la partita che termina con un netto 3-0 (25/8-25/11-25/7) per il sestetto arquatese. Sono state utilizzate tutte le atlete: Giulia Tusi (4), Sara Aiello (4), Tania Poggi (6), Sara Destro (9), Valentina Repetto (6), Laura Malvino (5), Giulia Toscanini (4), Elena Calzavarini (5), Marta Ferretti. Dopo 4 giornate, l'Arquata Volley guida la classifica del girone A di 1^ divisione interprovinciale a punteggio pieno, grazie alle 4 vittorie tutte per 3-0. Nel prossimo turno sarà di scena al palazzetto di Arquata, giovedì 27 gennaio alle ore 20,30, la formazione del Derthona Volley, compagine giovane ma sicuramente più quadrata delle formazioni incontrate nelle ultime due giornate. Un buon banco di prova per testare le reali ambizioni delle atlete arquatesi.