lunedì 13 agosto 2012

UNA BUONA IDEA PER IL MIO FUTURO

In giro si parla tanto di crisi. C'è chi dice che è finita, chi dice che ancora deve iniziare. C'è chi dice che l'Euro è la causa di tutto, chi dice che è invece è l'unica strada per uscire da questa situazione. 
Nessuno ci spiega qual è la strada per uscire da questo tunnel.
Con queste premesse è difficile immaginare quale sarà il futuro.

Per dare una mano invece a guardare un po' più lontano, interviene il bando "UNA BUONA IDEA PER IL MIO FUTURO".

I Comuni di Arquata Scrivia, Novi Ligure, Pozzolo Formigaro, Serravalle Scrivia e Vignole Borbera, nell'ambito della Sperimentazione dei Piani Locali Giovani (PLG) promossa e sostenuta dal Dipartimento della Gioventù, progetto approvato dalla Provincia di Alessandria Assessorato alle Politiche Giovanili, con la partecipazione finanziaria della Regione Piemonte, con il bando "Una buona idea per il mio futuro" vogliono premiare progetti di lavoro autonomo o imprenditoriale proposti da giovani che intendano tradurre le proprie idee e passioni in obiettivi ed azioni concrete e coerenti.

Il bando, rivolto a tutti i giovani tra 18 e 35 anni, prevede un contributo massimo di € 4.500 a progetto, utilizzabili per finanziare le spese di magazzino e le attrezzature per la gestione dell'attività.
Con l'accettazione della domanda si avrà accesso ad un tirocinio formativo - comprensivo di un rimborso spese - presso imprenditori a livello nazionale ed europeo che svolgano attività simili, e alla creazione dell'impresa o dell'attività di lavoro autonomo.

Per incentivare l'adesione al bando, i Comuni promotori del progetto hanno anche previsto ulteriori agevolazioni per le imprese nascenti, come l'azzeramento della tassa dei rifiuti per i primi due anni di attività e sconti sulle bollette di ACOS Energia.

Per conoscere i requisiti necessari alla partecipazione al bando e la documentazione da presentare potete scaricare qui il bando completo, e qui la domanda di partecipazione

FERRAGOSTO AD ARQUATA

La crisi vi impedisce di passare ferragosto con i piedi in acqua o a godervi qualche fresco sentiero di montagna?
Vi tocca passare ferragosto ad Arquata e vi rode?
Una soluzione c'è: 

il 15 agosto alle ore 21 nel cortile delle Scuole Medie di Arquata, la Croce Verde, in collaborazione con la Pro Loco Arquatese e i commercianti arquatesi, e con il patrocinio del Comune di Arquata, organizza il concerto dei RAGAZZI DI STRADA e la voce di Massimo

Un viaggio, come si diceva una volta, nei "favolosi anni '60".

L'ingresso è libero e la serata è a scopo benefico... ci vediamo lì?

lunedì 6 agosto 2012

SERATE IN PIAZZETTA A RIGOROSO

L'Associazione Culturale G. Ponta di Rigoroso organizza, con il patrocinio del Comune di Arquata, la manifestazione "Serate in Piazzetta", giunta quest'anno all'ottava edizione.
Le serate si svolgeranno presso la piazzetta di Borgata Casa del Bianco, ovviamente a Rigoroso.

Il primo appuntamento è per martedì 7 agosto, con la proiezione del film "A qualcuno piace caldo", film del 1959 di Bill Wilder, con Marilyn Monroe, Tony Curtis e Jack Lemmon.
Il film non ha bisogno di presentazioni, essendo entrato nella storia delle commedie americane e mondiali, come una delle pellicole più divertenti di tutti i tempi.
La serata è inoltre una splendida occasione per ricordare Marilyn, scomparsa il 5 agosto di 60 anni fa. 

La seconda serata, lunedì 13 agosto, invece sarà un viaggio nel mondo delle fiabe, con la lettura drammatizzata de "Il contafòre". Mara Moncalvo, Roberto Pochettini, Gianni Repetto e Silvana Vigevani guideranno gli spettatori in una serie di storie di emigrazione, aneddoti e racconti della tradizione, frutto della ricerca condotta in questi anni da Gianni Repetto.

Vi aspettiamo quindi a Rigoroso il 7 e il 13 agosto a partire dalle ore 21.15