giovedì 20 giugno 2013

ARQUATA - E FUOCHI D'ARTIFICIO - IN MUSICA...

Sabato 22 giugno 2013 - a partire dalle ore 18 - torna "Arquata in Musica".

"Tanti generi di musica diversa: rock, pop, country, classica e altri ancora saranno la colonna sonora di questa serata, diventata ormai un appuntamento fisso per festeggiare l'inizio dell'estate." - racconta Nicoletta Cucinella, ideatrice e promotrice dell'evento - "Le scuole T42 Musica Lab di Varinella e Progetto Musica G. Campofreddo, la Banda Musicale Arquatese, le Arcobalene, I Ragazzi di Strada gli Owegee, i Vanita coloreranno con la loro musica i suggestivi angoli del centro storico di Arquata."

A completare il programma della festa, alle ore 23, l'ormai immancabile spettacolo pirotecnico-musicale, con i fuochi d'artificio che "danzeranno" a ritmo di musica, perfettamente sincronizzati, per un evento unico nel suo genere.
Il percorso musicale che farà da sottofondo ai fuochi sarà il seguente:

Firework (Katy Perry)
Canto della Terra (Andrea Bocelli e Sara Brightman)
Ti porto via con me (Jovanotti)
C'era una volta il West (Ennio Morricone)
The final countdown (Europe)

Arquata in Musica però è anche mostre di pittura, negozi aperti con vetrine a tema, mercatini, serata gastronomica e cibo di strada a cura della Pro Loco, delle Associazioni e dei Commercianti arquatesi.

Oltre spazi dedicato ai più piccoli in Piazza dei Caduti e in zona Poliambulatorio, dove la Croce Verde proporrà una mostra fotografica e alcune dimostrazioni pratiche di primo soccorso.

Una interessante novità dell'edizione 2013 è il mercatino musicale antico, una fiera dell'usato dove trovare oggetti in vinile, strumenti e articoli musicali.


mercoledì 12 giugno 2013

IL CORO DEL TEATRO REGIO DI TORINO AD ARQUATA

il gruppo Solevoci del Regio di Torino
Il Rotary Club e il Rotaract Club Gavi Libarna, in collaborazione con il Teatro Regio di Torino, presentano Solevoci, spettacolo benefico a favore dell'Aism, patrocinato dal Comune di Arquata Scrivia.

Domenica 16 giugno, alle ore 21.30 presso il Cinema Teatro Roma di Arquata, alcuni componenti del Coro del Teatro Regio di Torino si esibiranno in una scaletta di brani eseguiti "a cappella". Il programma del concerto prevede brani di Fabrizio De André, John Lennon, Randy Newman e tanti altri. 

Il ricavato verrà devoluto interamente all'Associazione Italiana Sclerosi Multipla, che da tanti anni è impegnata promuovere e erogare servizi a livello nazionale e locale, rappresentare e affermare i diritti delle persone affette da questa malattia per la quale, ricordiamo, ad oggi non esiste ancora una cura nota, ma solo trattamenti farmacologici che aiutano ad evitare nuovi attacchi e a prevenire la disabilità.
Per questo è fondamentale aiutare l'Aism, perché possa continuare a sostenere e promuovere la ricerca scientifica.

Gli organizzatori desiderano ringraziare tutti coloro che si sono impegnati per la realizzazione della serata, a partire dal Rotary e dai giovani del Rotaract, per arrivare a tutti i volontari che si sono dati da fare per l'organizzazione e la prevendita di biglietti, al Maestro arquatese Sandro Galoppini, a Mario Fedriani e Paolo Lechner del Rotary Club Gavi Libarna. 

TRE GIORNI PER ENZO MORONI

"Una tre giorni, da venerdì 14 a domenica 16 giugno, organizzata dalla Banda Musicale Arquatese per ricordare l'amico Enzo Moroni, scomparso l'anno scorso a soli cinquantacinque anni e che per oltre venti mi ha affiancato nel ruolo di Vice Presidente della nostra associazione", così Claudio Bottaro introduce il primo appuntamento musicale dell'estate arquatese, promosso dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Arquata.

la Bma "qualche" anno fa, al centro Enzo Moroni
"Palcoscenico unico degli eventi sarà Piazza Vittorio Veneto, in zona Lea, dove abitavano sia Enzo, sia Pierino Moroni, suo zio, anche lui per cinquant'anni Maestro della BMA".

Il primo appuntamento, venerdì 14 giugno alle ore 21, vedrà esibirsi gli Operai Fratelli Gaetano che faranno rivivere le note delle canzoni di Rino Gaetano, "un cantante che a Enzo piaceva tantissimo".

Sabato 15 giugno sempre alle ore 21 sarà la Banda Musicale Arquatese, diretta da Andrea Moncalvo, a proporre una serie di brani scelti in ricordo di Enzo, proprio perché quelli presenti in scaletta incontravano il suo gusto musicale. Da The Beatles in concert a Jesus Christ Superstar passando per Don Camillo a La dama del vento e New York New York, fino ad arrivare a Quello che le donne non dicono, solo per citare qualche titolo.

Domenica 16 giugno l'appuntamento è per le 9.30 del mattino, con la sfilata per le vie della città della Banda Musicale Arquatese accompagnata dalla Banda Musicale di Ceva. Alle 11.15 è anche prevista la celebrazione della Santa Messa in Piazza Vittorio Veneto, commentata dalle due bande.

Non si tratterà di concerti "classici" e "tradizionali", come ci ha abituato negli anni la BMA, ma avranno al loro interno tante particolarità e sorprese, che li renderanno performances uniche nel loro genere, una imperdibile occasione per ascoltare buona musica e per celebrare l'ottantaquattresimo anniversario della fondazione della Banda, una vera e propria "istituzione" per la storia e la cultura di Arquata.