martedì 17 settembre 2013

AR.QUA.TRA 2013 - IL FUOCO

Torna l'ormai immancabile appuntamento con Ar.Qua.Tra., forse la manifestazione arquatese più attesa di tutto l'anno.
Protagonista delle due giornate di festa (sabato 21 e domenica 22 settembre) sarà il fuoco.
PROMETEO RAVVIVA LA NOSTRA MEMORIA, questo il titolo dell'evento di quest'anno, guiderà i visitatori in un viaggio attraverso un fornitissimo mercatino delle tipicità e tra i più raffinati artigiani della zona.

Nell'atrio comunale, un braciere acceso racconterà come l'uomo ha plasmato la materia, proprio grazie al fuoco. E la materia plasmata rimanda alla sala consiliare, dove gli artigiani del legno, del dolce, dell'oro e della cera apriranno i loro laboratori.

Nella piazza antistante il Comune, i fabbri locali e l'Associazione Fabbri d'Eccellenza daranno prova delle loro tecniche di lavorazione e forgiaura del ferro, legate alle arti genovesi e liguri, con particolare richiamo al suo utilizzo in architettura, come ci riporta il progetto Tracce Liguri nell'Oltregiogo (www.olregiogo.eu).

Ancora sullo sfondo di Palazzo Spinola, sabato pomeriggio è prevista una esibizione del Gruppo d'archi del Conservatorio di Alessandria, mentre domenica pomeriggio la Corale Arquatese proporrà una selezione di canti popolari.

Presso la Casa Gotica, l'Associazione Arqua.Tor. Presepi presenterà un laboratorio per la costruzione di bassorilievi, a cura del Maestro Natale Panaro e un laboratorio di arte presepiale.
Sarà possibile anche acquistare materiale per costruire il proprio presepe e, naturalmente, visitare la mostra permanente di presepi e diorami all'interno della Casa Gotica, palazzo storico risalente al 1300.


E poi pittori, guide che accompagneranno i vistatori nel centro storico, degustazione di cibi locali, negozi aperti, gonfiabili e battesimo della sella con asinelli e cavalli per i più piccoli.

Per finire, alle 17 di domenica 22, nei pressi della locanda "Mascon", verrà tenuta a battesimo l'Arquapizza, una particolare pizza fatta lievitare 48 ore, con lievito madre. Sarà distribuita gratuitamente ai visitatori fino a sera.

Anche quest'anno certamente Ar.Qua.Tra. non tradirà le aspettative, vi aspettiamo quindi sabato 21 e domenica 22 settembre, per le vie del borgo della nostra città.

2 commenti:

  1. proloco, comp. del barchi',jolly sci club,e associazioni delle frazioni sono nella "Lea" che si stanno facendo il mazzo per allestire il ristorante ma nessuno ne parla mai!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. La mail di ArquataViva è a disposizione proprio per comunicare le attività delle associazioni arquatesi.
    Abbiamo sempre pubblicato tutto quello che ci è stato comunicato.
    Con questo blog si cerca di dare visibilità a tutti, ma abbiamo bisogno anche della collaborazione di chi è poi il vero protagonista degli eventi.

    Aspettiamo quindi le vostre comunicazioni per aiutarci a tenere aggiornato il blog.

    arquataviva@gmail.com

    RispondiElimina

Scrivi qui la tua opinione